Problema con il backup delle estensioni di Google Chrome

Il Problema

Google Chrome, e tutti i browser basati su Chrome (tra i quali: Comodo Dragon, Vivaldi ecc.) negli ultimi aggiornamenti hanno aggiunto una funzione che controlla le estensioni, che elimina qualsiasi estensione che non sia stata scaricata direttamente dal browser con il profilo in uso.

Con questo controllo qualsiasi metodo di backup esterno non permetterà di ripristinare le estensioni, che verranno automaticamente cancellate dal browser al primo avvio.

La Soluzione

Il Plugin Scanner di Hekasoft Backup & Restore ti permette di esportare tutte le estensioni di Google Chrome per poi ripristinarle manualmente.

Backup

Passaggio 1

Effettua il backup del tuo profilo di Google Chrome (questo metodo funziona anche con Vivaldi, Comodo Dragon e tutti i browser basati su Google Chrome).

  1. Seleziona Google Chrome
  2. Clicca su Backup
  3. Clicca su Avvia
  4. Scegli dove salvare il backup

Passaggio 2

Apri il Plugin Scanner (clicca su Strumenti -> Plugin Scanner)

  1. Scegli il browser del quale vuoi scansionare le estensioni
  2. Clicca su Scan
  3. Seleziona le estensioni da esportare
  4. Clicca su Esporta…

Passaggio 3

Qui hai la possibilità di scegliere dove esportare le tue estensioni, per Google Chrome al momento l’unica scelta è Desktop.

  1. Clicca Avvia per copiare le tue estensioni in una cartella sul desktop

Backup Completato

Hekasoft Backup & Restore, crea una cartella chiamata “hbr_extensions” sul tuo desktop, all’interno di questa cartella troverai le estensioni esportate suddivise in sottocartelle in base al browser.

Ora hai un backup completo di Google Chrome (un file per il profilo e una cartella con le estensioni)

Ripristino

Passaggio 1

Ora che hai un backup completo del profilo puoi usarlo per ripristinare il tuo browser.

  1. Seleziona il browser da ripristinare
  2. Clicca su Ripristina
  3. Clicca su Avvia
  4. Seleziona il file di backup che hai creato in precedenza

Passaggio 2

Ora hai ripristinato il tuo profilo, mancano solo le estensioni, per ripristinarle apri il tuo browser e vai alla pagina delle estensioni, (Impostazioni -> altri strumenti -> estensioni) oppure inserisci nella barra degli indirizzi questo link:

chrome://extensions/

  1. Dalla pagina delle estensioni attiva “modalità Sviluppatore”

Passaggio 3

Ora puoi caricare manualmente le estensioni da una cartella.

  1. Clicca su “Carica estensione non pacchettizzata…” per caricare manualmente le estensioni.

Ora non resta che caricare le estensioni dalla cartella hbr_extensions.

All’interno di questa cartella sono presendi delle sottocartelle con dei caratteri alfanumerici, non saranno queste le cartelle da caricare, ma quelle al loro interno, cioè le cartelle con solo caratteri numerici (che equivalgono al numero di versione di quell’estensione)

Esempio:

Honey (estensione per trovare coupon)

la cartella di honey è: bmnlcjabgnpnenekpadlanbbkooimhnj

all’interno di quella cartella c’è una sottocartella chiamata “10.6.2_0” (il numero di versione attuale)

In questo caso dovrò caricare la cartella “10.6.2_0” all’interno di Google Chrome per poter aggiungere questa estensione.

Ripristino Completato

Ora il ripristino del profilo di Google Chrome è completo.

Questo è un metodo per aggirare il problema del ripristino delle estensioni di Google Chrome.